In copertina: il tango da strada di “Tango illegal”

il 28 agosto alle ore 10,00 fino alle 15,00 si svolge la “Festa delle Culture a Trieste”, appuntamento di fine estate caro all’Associazione e al pubblico della città.

Componenti culturali della città di Trieste e del suo territorio si incontrano per scambiarsi il dono delle proprie culture, con poesie, racconti, storie, danze, colori e …sapori. Alla Festa sono invitati naturalmente anche gli ospiti della città venuti per il concorso “Invito alla poesia” e il pubblico in generale.

Saranno rappresentate particolarmente Albania, Bulgaria, Argentina, Russia, Romania,  Italia, Slovenia, Germania, e quella particoalre “cultura” del nostro confine costituita dall’Istria. Le “storie” qelle vissute dalle erosne diventano un momento di dialogo e di riflessione. specie in giorni così difficili come i nostri. Tutto attraversato dalla Fisarmonica del Maestro Silvano Vidmar.

Sarà piacevole danzare, sul’esempio del “tango da strada” del gruppo “Tango illegal” e … gustare ciò che ciascuno vorrà portare per arricchire il nostro buffet interculturale con qualche pietanza autoprodotta secondo le tradizioni che ciascuno rappresenta.

La Festa si svolge nell’Ex Lavatoio San Giacomo. Esso stesso un frammento di storia culturale della città. in via San Giacomo a Monte 9. Alle 10: Non mancate. Il microfono è aperto a tutti coloro che vorranno intervenire e proporsi.